Post

Canova e la sua Eterna bellezza
in mostra a Roma

Antonio Canova, lo scultore del bello, il Fidia del neoclassicismo, è in mostra a Roma per ripercorrere e sottolineare l’importanza che la città eterna ha avuto nella sua vita personale e nella sua produzione artistica. Roma racconta Canova e Canova racconta Roma, attraverso opere meravigliose che esprimono e contengono la fascinazione che la città esercitò sull’artista sin dal suo arrivo nel 1779.  Canova studiò Roma inebriandosi delle sue bellezze, delle opere d’arte, visitando chiese, monumenti, musei, appassionandosi a tutto ciò che rappresentava l’arte antica, di cui l’urbe era l’espressione massima con le statue, i colossi, i templi, gli anfiteatri, le tombe, gli affreschi e i bassorilievi ...

Leggi altro
Post

Maria Grazia Cucinotta
Il cinema che racconta l’Italia nel mondo

La designazione del film “Il Traditore” di Marco Bellocchio con Pierfrancesco Favino, a rappresentare l’Italia agli Oscar per il miglior film in lingua straniera nella cerimonia in programma il 9 febbraio 2020, induce al ricordo dei film italiani vincitori della prestigiosa statuetta, entrati nell’Olimpo del cinema internazionale. Il 2019 ricorda e celebra i venticinque anni de “Il Postino”, ultimo, meraviglioso, tragico testamento umano e professionale di Massimo Troisi, vincitore del Premio Oscar per la migliore colonna sonora che ha consegnato l’attore alla storia del cinema italiano e internazionale. La vicenda umana di Massimo Troisi si conclude tragicamente a poche ore dalla fine delle riprese e il viaggio de “Il Postino”, che racconterà l’Italia in tutto il mondo, comincia con l’immagine di un brindisi beneagurante dal sapore amaro. Massimo Troisi, felice ma sofferente, saluta la troupe in un tripudio di calici innalzati. Morirà phoche ore dopo. Maria Grazia Cucinotta, la meravigliosa Beatrice protagonista del film, bellissima e talentuosa giovane attrice messinese alla sua prima prova cinematografica importante, raccoglie una eredità impegnativa e accompagna il film in giro per il mondo con grande senso di responsabilità, iniziando un percorso artistico, professionale e personale straordinario che continua a nutrirsi di curiosità e conoscenza. America Oggi e Osservatorio Roma la incontrano per capire quanto sia importante, anche attraverso il cinema e le sue opportunità, esplorare il mondo senza dimenticarsi del proprio ...

Leggi altro
Post

Intelligenza artificiale, sicurezza, responsabilità, etica
L’uomo al centro tra etica e tecnologia

L’esordio della definizione di Intelligenza Artificiale, IA, risale al 1956 nel corso di un convegno che si svolse in  America, per presentare i primi programmi capaci di effettuare ragionamenti logico-matematici. La definizione, valida ancora oggi, indica un ramo dell’informatica che consente la programmazione e progettazione di sistemi hardware e software capaci di dotare le macchine di caratteristiche considerate tipicamente umane. Dagli anni Settanta l’evoluzione del concetto di Intelligenza Artificiale si è realizzata, nel corso dei decenni successivi, con declinazioni diverse dalle primordiali applicazioni nel solo ambito informatico. La biologia, la medicina, la robotica sono i campi di maggiore applicazione della IA la cui presenza sempre più pervasiva, caratterizza oggi la vita quotidiana. L’utilizzo di smartphone e di sistemi di sicurezza a riconoscimento vocale che si basano su algoritmi di Intelligenza Artificiale,  il settore automobilistico, nel quale le auto in grado di muoversi senza pilota sono già realtà, il mercato azionario, la programmazione di giochi, sono espressione concreta del notevole impatto che la IA esercita costantemente nelle nostre vite. L’ Intelligenza Artificiale  è passata dalla teoria alla pratica, uscendo dal laboratorio e incrociando le nostre strade ...

Leggi altro
Post

Rome Half Marathon Via Pacis
La corsa per la pace a Roma raccontata dalla Sindaca Virginia Raggi

Il racconto di Roma si arricchisce di una nuova pagina che pone ancora una volta la capitale all’attenzione internazionale come promotrice di una iniziativa unica nel suo genere, un evento sportivo che assume importanti dimensioni culturali e sociali. La Rome Half Marathon Via Pacis, che si svolge a Roma il 22 settembre, è una corsa podistica tra le straordinarie bellezze archeologiche e architettoniche della città, ispirata ai valori della pace, integrazione, inclusione, solidarietà. 7.000 partecipanti, provenienti da 40 nazioni, corrono per la pace, diffondendo in tutto il mondo il dialogo interreligioso che parte da Roma.  E’ questo il valore simbolico fondamentale che caratterizza la corsa per la Via Pacis, che parte da San Pietro, simbolo della cristianità nel mondo e si snoda attraverso il tradizionale pellegrinaggio delle Sette Chiese, con tappe alla Sinagoga, Moschea, Chiesa Valdese e Chiesa Ortodossa, in un percorso multireligioso che crea un collegamento tra le diverse confessioni ...

Leggi altro